Voli dall'Islanda per la Groenlandia. Icelandair aggiunge la Groenlandia alla sua rete delle rotte. | Icelandair
Pingdom Check

Groenlandia

Benvenuti in Groenlandia!

Icelandair offre voli per la Groenlandia da Reykjavík, con agevoli connessioni da tutte le sue destinazioni in Islanda, Europa e Nord America. Icelandair rende facile per i viaggiatori esplorare questa enorme isola di altri mondi a solo un paio d'ore di volo da Reykjavík, e tutto questo può essere fatto con un solo viaggio e un solo biglietto

Se stai prendendo in considerazione un viaggio in Islanda, perché non spingersi un po' più in là nella tua esplorazione della regione nordica? Viaggiare in Groenlandia è appena diventato molto più facile. Abbina la tua innata curiosità per le grandi avventure con la nostra esperienza nord-atlantica e la nostra rete delle rotte di recente espansione per l'avventura di una vita.​

Destinazioni Icelandair in Groenlandia

Dall'Islanda, effettuiamo voli per...

Nuuk (Groenlandia sud-occidentale) Dalla capitale dell'Islanda a quella della Groenlandia in 3 ore e 45 minuti. 

Ilulissat (Groenlandia occidentale) Raggiungi la più grande destinazione turistica della Groenlandia in 3 ore e ¼. 

Narsarsuaq (Groenlandia meridionale) Lasciati sorprendere dal "giardino della Groenlandia" dopo un volo di 2 ore e ¾.

Kulusuk (Groenlandia orientale) Il nostro scalo più vicino in Groenlandia,  raggiungibile in solo 2 ore!

Come arrivare in Groenlandia

Per volare in Groenlandia dagli Stati Uniti, devi prima atterrare all' aeroporto internazionale di Keflavík (KEF) in Islanda. 

Alcuni voli in Islanda (per Nuuk e Ilulissat) partono da Keflavík, mentre altri (per Kulusuk e Narsarsuaq) partono dall' aeroporto di Reykjavík (RKV), che si trova a 50 km di distanza.

*ATTENZIONE.Dal 1° giugno 2022 varrà quanto segue:

  • aeroporto internazionale di Keflavík (KEF): per/da Nuuk, Ilulissat
  • aeroporto​ di Reykjavík (RKV): p​er/da Kulusuk, Narsarsuaq

Trasferimenti tra gli aeroporti di Keflavík e Reykjavík

I passeggeri diretti a Kulusuk e Narsarsuaq devono trasferirsi da Keflavík all'aeroporto di Reykjavík (RKV) che dista 50 km. Ricorda di ritirare il tuo bagaglio all'aeroporto di Keflavík  e di portarlo con te quando  ti trasferisci.​ Le opzioni di trasferimento includono autobus e taxi. Calcola circa 90 minuti per la trasferta in autobus e circa 60 minuti per quella in taxi o auto privata.

Lo stesso si applica per i voli di ritorno. Ritira il tuo bagaglio all'aeroporto di Reykjavík prima di trasferirti a Keflavik per il volo di rientro e concediti il tempo necessario per spostarti da un aeroporto all'altro.

Quanto dista la Groenlandia dall'Islanda? 

La Groenlandia dista circa 1200 chilometri da Reykjavik. La durata totale del volo dall'Islanda alla Groenlandia è di circa 2-3 ore.

Lasciati ispirare

La Groenlandia è grande, lo sappiamo bene! Da dove dovresti iniziare?

Il sito Visita la Groenlandia ha un'ottima risorsa di programmazione per chi non è mai stato prima in Groenlandia: In Groenlandia per la prima volta? Una guida per chi non è mai stato prima in Groenlandia.

Desideriamo presentarti alcuni articoli per incuriosirti.

L'estate a Nuuk

L'inverno sul circolo artico 

Se vuoi approfondire l'argomento, dai un'occhiata a questi siti web che offrono informazioni comprensive, dalle condizioni meteo che potresti trovare ai migliori indirizzi per un'ottima cena (e cosa ordinare):

Visita la Groenlandia

Guida alla Groenlandia


Voli Icelandair per la Groenlandia

I nostri voli tra l'Islanda e la Groenlandia sono effettuati con aeromobili Bombardier e, a causa delle loro dimensioni ridotte, offrono un servizio a bordo più limitato rispetto a quello offerto dagli aeromobili Boeing di maggiori dimensioni utilizzati per i collegamenti dall'Islanda all'Europa e al Nord America.​

Scopri di più sulle classi di servizio e l'esperienza in cabina sui voli tra l'Islanda e la Groenlandia.​

Le franchigie bagaglio per i voli per la Groenlandia non equivalgono a quelle per i voli internazionali che collegano l'Islanda all'Europa e al Nord America. Se hai un collegamento sui voli per la Groenlandia, controlla la franchigia bagaglio. Ti ricordiamo inoltre che si applicano alcune restrizioni al bagaglio a mano a causa dello spazio ridotto nelle cappelliere. Scopri di più sui bagagli per i voli per la Groenlandia.

Consigli pratici per visitare la Groenlandia

Qual è la valuta della Groenlandia? 

La valuta ufficiale della Groenlandia è la corona danese (DKK), anche se alcuni negozi di souvenir potrebbero accettare valuta straniera in banconote. È saggio avere con sé contanti in DKK, soprattutto quando si visitano cittadine e piccoli insediamenti. 

I punti di prelievo ATM (bancomat) accettano la maggior parte delle principali carte di credito (Visa, Mastercard, Eurocard, Diners, Dankort e American Express). Per prelevare il contante, è necessario usare il codice PIN.  Sono presenti punti ATM nelle seguenti città: Nanortalik, Narsaq, Qaqortoq, Paamiut, Nuuk, Maniitsoq, Sisimiut, Kangerlussuaq, Aasiaat, Qasigiannguit, Ilulissat, Qeqertarsuaq, Uummannaq, Upernavik, Tasiilaq.

Che lingua si parla in Groenlandia?

La lingua ufficiale della Groenlandia è il groenlandese (noto anche come kalaallisut, una lingua appartenente alla famiglia delle lingue eschimo-aleutine). La maggior parte degli abitanti della Groenlandia parla bene il danese e coloro che hanno studiato all'estero parlano anche inglese. In alcuni uffici del turismo potresti trovare personale che parla francese o tedesco.

Come posso ottenere maggiori informazioni sulla Groenlandia?

Ulteriori informazioni e consigli pratici su come visitare la Groenlandia sono reperibili sul sito web Visita la Groenlandia

Pratici consigli per visitare la Groenlandia

Qual è l'abbigliamento più adatto per la Groenlandia? 

L'abbigliamento da indossare durante i viaggi in Groenlandia dipende da fattori come il periodo dell'anno, i luoghi di destinazione, le attività in programma e, naturalmente, le condizioni meteo. 

Per le escursioni, consigliamo di indossare vari strati, in modo da potersi regolare facilmente quando è troppo freddo o troppo caldo. 

Suggeriamo di portare: 

  • Calzature traspiranti e impermeabili con una buona presa e un buon supporto attorno alle caviglie per camminare su terreni accidentati (roccia, ghiaia, sterrato e così via). 
  • Abbigliamento impermeabile, antivento e traspirante, poiché il tempo è mutevole e il vento è quasi sempre freddo.  
  • Capi caldi da indossare quando le temperature si abbassano e copricapo e guanti adatti alle condizioni climatiche fredde.  
  • Nel caso di viaggi nei mesi estivi, è importante ricordare di portare un cappello o un berretto, occhiali da sole e protezione solare, perché il sole può essere molto forte, soprattutto vicino all'acqua. 
  • Sono utili anche le zanzariere e i prodotti insetto-repellenti, soprattutto in luglio e agosto. Non dimenticare neppure i farmaci antistaminici se si è allergici alle punture di insetto.