Pingdom Check
BruxellesWaffle con una porzione di storia

Voli per Bruxelles con un tocco di Islanda

Non lasciatevi dissuadere dal visitare questa intrigante città nota per la burocrazia. Bruxelles, sede dell'Unione europea, si trova esattamente al centro degli eventi mondiali. Cibo superlativo e una piazza a dir poco magnifica la sollevano automaticamente di grado tra le grandi capitali.

Icelandair offre voli economici quotidiani per Bruxelles per regalarvi il piacere di assaggiare moules-frites e dell'ottima birra (per non parlare dei waffle e del cioccolato, per esplorare tutte le classiche proposte gastronomiche del Belgio).

Prima di ammirare l'architettura e i dipinti dei grandi maestri, perché non vi lasciate incantare dai capolavori di madre natura? Prenotando un volo per Bruxelles con Icelandair potete fare un Stopover in Islanda senza costi aerei aggiuntivi.

Bruxelles

Belgio
Popolazione: 1,2 milioni (2016)Area: 161.4 km²Trasporto: La metropolitana di Bruxelles è uno dei modi più convenienti e rapidi per raggiungere le principali destinazioni del centro.Valuta: EuroQuartieri alla moda: Ixelles - Dansaert - Les Marolles

La magnificenza del Grand Place

Sembrerebbe proprio che qualcuno abbia cosparso di polverina magica il noto Grand Place di Bruxelles. È difficile non lasciarsi impressionare dalla parata di edifici che racchiude il piazzale acciottolato: conquistano lo sguardo opulenti sedi delle corporazioni risalenti al tardo XVII secolo per non parlare del raffinato Hôtel de Ville, il municipio del XV secolo. Tornate ad ammirare la piazza illuminata alla sera.

Dalla Grand Place raggiungerete in pochi passi gli incantevoli antichi distretti di Ilôt Sacré e Sablon. Se non siete saturi di architettura, esplorate la magnifica chiesa tardo gotica di Notre Dame du Sablon, risalente al XV secolo. Tra i grandiosi musei della città spicca il Musées Royaux des Beaux-Arts: vanta una splendida sezione dedicata ai vecchi maestri, ma ci sono anche sale dedicate al Liberty e al pittore surrealista locale Magritte.

Cozze, patatine e altro ancora

Nonostante le sue dimensioni ridotte, il Belgio ha un impatto esagerato sul palato degli avventori provenienti da ogni parte del mondo. Le birre belghe sono particolarmente rinomate (soprattutto quelle trappiste, prodotte nei monasteri) e la sua reputazione per il cioccolato sopraffino è impareggiabile. Forse il piatto belga più iconico è rappresentato da cozze e patatine fritte, o moules-frites come le chiamano i locali. L'area circostante il mercato del pesce di Ste-Catherine è il posto per eccellenza per gustare questa specialità e altre leccornie a base di pesce.

Potete facilmente trovare bistrot che servono piatti classici europei in un ambiente all'antica con i mobili in legno lucido oppure in uno dei templi stellati Michelin per una cena più raffinata. C'è anche una crescente selezione di caffetterie e la cucina etnica di tutto il mondo è ben rappresentata. Per uno street food irresistibile, fermatevi a una friterie per acquistare un cono di frites cotte alla perfezione: i belgi sostengono di aver inventato le patatine fritte.

Alla scoperta di cioccolatieri e bancarelle

Nella vostra lista della spesa non possono certo mancare cioccolato, birra e merletti! Tre tipici souvenir belgi. La Place du Grand Sablon è una bellissima piazza del XV secolo e il sacro Graal del cioccolato belga: infatti la maggior parte dei maestri cioccolatieri ha una bottega qui. Il vicino quartiere di Sablon è ideale per chi ama andare per negozi, tempestato com'è di negozi di antiquariato ed eleganti boutique. Durante il fine settimana la piazza si anima con le bancarelle del mercato specializzate in antiquariato e libri.

Per acquisti più raffinati ed eleganti, dirigetevi alle Galeries Royales Saint-Hubert, una galleria con il tetto in vetro risalente al XIX secolo. Se invece adorate i mercati di strada, siete nel posto giusto: a Bruxelles ce ne sono di tutti i tipi e di altissimo livello, dalle bancarelle che vendono fiori qualche mattina alla settimana sulla Grand Place all'esteso mercato domenicale accanto alla stazione ferroviaria Gare du Midi.