Pingdom Check

Voli per Milano con un tocco di Islanda

Arte straordinaria, delizie gastronomiche e una potenza sul campo di calcio... Milano ha tutto quello che potete desiderare e anche qualche cosa in più. Cattedrali, castelli, gente elegante e un meraviglioso distretto dei laghi fuori porta. Bellissima.

Icelandair offre voli economici regolari per Milano, dove potrete apprezzare il dipinto di Da Vinci, l'ottimo risotto allo zafferano e mille occasioni di shopping (tenete pronta la carta di credito!).

Prima di immergervi nelle gallerie e nell'architettura della capitale europea della moda, perché non esplorate una piccola ma affascinane capitale nordica? Prenotando un volo per Milano con Icelandair potete fare un Stopover in Islanda senza costi aerei aggiuntivi.

Milano

Italia
Popolazione: 1.307.495Area: 181.8 km²Trasporto: L'azienda di trasporto pubblico di Milano, ATM, collega la città con quattro linee di metropolitana (la quinta è in costruzione) e tram, autobus, filobus e treni metropolitani.Valuta: Euro €Quartieri alla moda: Centro Storico - Brera - Navigli - Porta Romana

Celebrate l'arte e l'architettura locale

Dovete prenotare in anticipo per poter avere il privilegio di dare un'occhiata al capolavoro artistico di Miano, ma ne vale la pena. "L'ultima cena" di Leonardo da Vinci venne dipinto alla fine del XV secolo ma si può ammirare tutt'oggi nel refettorio di Santa Maria delle Grazie.

Troverete molti altri tesori artistici classici alla Pinacoteca di Brera, ma il capoluogo lombardo attira anche molti appassionati di arte moderna.

Il Duomo, la maestosa cattedrale gotica di Milano, è un altro gioiello imperdibile: è enorme, eretta in marmo e vanta splendide vetrate colorate. Il suo tetto è di sé un capolavoro, con le sue meravigliose statue, le sue eleganti guglie e la vista panoramica sulla città.

Quando cala la sera, tuttavia, siamo certi che frequenterete templi di diversa natura. Il Teatro alla Scala è uno dei teatri lirici più famosi del mondo e i suoi eleganti interni sono rivestiti in stucco dorato (anche gli spettatori sfoggiano capi molto eleganti, per cui vestitevi bene per unirvi a loro).

Buon appetito!

Sappiamo tutti che nessuna visita in Italia potrebbe dirsi completa senza parlare di cucina e Milano non delude neppure in questo senso, visto che offre raffinati piatti tipici come il dorato risotto alla milanese (ricco di burro e colorato con lo zafferano) e la cotoletta alla milanese (una fettina di vitello impanata, fritta nel burro).

Potete provare trattorie un po' nascoste, caffetterie e bar tradizionali e molti ristoranti stellati Michelin. Le zone in cui girovagare all'ora di pranzo sono Porta Garibaldi, Brera e i Navigli. Porta Romana è il nuovo quartiere di tendenza.

Per stimolare l'appetito, perché non passate da Peck, una rosticceria molto stimata che soddisfa tutte le voglie gastronomiche dei milanesi fin dal 1883. E non dimenticate di unirvi alla gente del posto per un aperitivo, sorseggiando pigramente un drink accompagnato da gustosi bocconcini: si tratta dell'equivalente italiano dell'happy hour, con un tocco di stile in più.

La passione per la moda

Fanatici di moda, siete tentati di portarvi una valigia vuota da riempire alla destinazione, dopo la visita a qualche negozio? Questo è il posto giusto per farlo. Da moltissimo tempo, Milano è considerata una delle capitali mondiali della moda e tutte le principali marche italiane come Prada, Armani, Versace e Valentino hanno sede qui.

Ammirerete senza dubbio le bellezze locali che sfoggiano i loro capi alla moda. Per emularle, iniziate il vostro pellegrinaggio nell'elegante quartiere dello shopping noto come il "Quadrilatero d'Oro" appena a nord del Duomo.

Anche se non intendete visitare Milano per i suoi negozi, non potete non fermarmi presso la famosa Galleria Vittorio Emanuele II. Si tratta di una galleria di negozi che risale al 1860 e trasuda eleganza architettonica.

Se volete sfuggire alle etichette con i prezzi degli stilisti, visitate i templi gastronomici per solleticare le vostre papille gustative o girovagate per i quartieri vicini, come Brera e i Navigli.