Le nostre rotte domestiche e i collegamenti con la Groenlandia sono serviti dagli aeromobili De Havilland Canada (DHC).​ | Icelandair
Pingdom Check

De Havilland Canada DHC-8-200

Le nostre rotte domestiche e quelle di collegamento con la Groenlandia sono servite dall'aeromobile  De Havilland Canada (DHC), precedentemente noto come Bombardier, e  spesso chiamato semplicemente 'Dash 8'.​ 

La nostra flotta conta 2 DHC-8-400 e 3 DHC-8-200. Dopo l'integrazione delle operazioni di Icelandair e Air Iceland Connect nel marzo 2021, sono ora in procinto di avere la livrea aggiornata.

Gli aeromobili DHC nella nostra flotta prendono il nome dalle colonizzatrici ed eroine della saga islandese. Sosteniamo la loro eredità con orgoglio.​

Informazioni generali 

Gli aeromobili De Havilland Canada DHC-8-200 hanno una serie di caratteristiche che non erano precedentemente disponibili nel mercato dell'aviazione islandese: sono dotati di serbatoi ausiliari di carburante che estendono la loro autonomia di volo, non richiedono lunghe piste e possono, ad esempio, decollare a pieno carico da piste di soli 800 metri circa, hanno una buona tolleranza per forti venti trasversali e trasportano più merci rispetto ad aeromobili simili. Il DHC-8-200 può essere configurato specificatamente per il trasporto merci. L'aeromobile ha 37 posti passeggero con un equipaggio di 3 persone.

Specifica tecnica

  • Lunghezza:22.25 meters (73ft)
  • Apertura alare:25.9 meters (84ft 11in)
  • Velocità di volo:490 km/h (304 mph)
  • Raggio d'azione massimo:over 1800 km (1118 mi)
  • Peso massimo al decollo:16,500 kg (36,376 lb)
  • Motore:2 x PW 123D turboprops, 2400 hp each
  • De Havilland Canada DHC-8-200 - Mappa dei sedili e informazioni sui sedili

    Saga Premium
  • Distanza tra i sedili: not available on DHC aircraft
  • Larghezze dei sedili: not available on DHC aircraft
  • Larghezze degli schienali: not available on DHC aircraft
  • Economy
  • Distanza tra i sedili: 31"
  • Larghezze dei sedili: 16.9"
  • Larghezze degli schienali: 16.9"
  • I nostri veicoli De Havilland Canada DHC-8-200 aeromobile

    Þorbjörg hólmasól

    DHC-8-200
    La prima persona nata a Eyjafjörður nel nord-est dell'Islanda era una bambina chiamata Þorbjörg hólmasól ("Sole dell'isola"). Si dice che sia venuta alla luce sul delta del fiume Eyjafjarðará quando i suoi genitori, i coloni Þórunn hyrna e Helgi magri ("lo Snello"), stavano navigando verso Kristnes. In quella località costruirono una bella casa colonica e allevarono la ragazza, alla quale fu dato l'epiteto più allegro nella storia dell'insediamento islandese.

    Arndís auðga

    DHC-8-200
    Il padre di Arndís era un colono di Dalir, ma lei desiderava scegliere la sua terra. Arndís auðga ('la Ricca') si stabilì a Hrútafjörður, nel nord-ovest dell'Islanda. Il suo epiteto suggerisce che si fosse arricchita presiedendo sulla sua tenuta. Non si sa molto di Arndís, perché ci sono pochi documenti scritti. Tuttavia, leggendo tra le righe, è chiaro che era una donna potente che ha sfidato il patriarcato. Arndís sposò Bjálki Blængsson, ma il loro figlio Þórður divenne noto con il suo matronimico: Arndisarson (figlio di Arndís, non figlio di Bjálki).

    Þuríður sundafyllir

    DHC-8-200
    Þuríður era nota come völva (profetessa) e si diceva che fosse esperta di magia quando si stabilì a Bolungarvík negli Westfjords. Veniva chiamata "riempitrice di sound" per la sua abilità di lanciare incantesimi che riempivano ogni sound (insenatura) con aringhe. In segno di ringraziamento per tale incantesimo, ogni agricoltore della zona la ricompensava con una pecora senza corna.