Pingdom Check

Voli per Toronto con un tocco di Islanda

Il Canada non si annuncia con la grande fanfara del suo vicino meridionale, ma Toronto è qualcosa di spettacolare e importante. Si tratta di una città piena di vita e molto animata, soggetta a una forte influenza globale, dal momento che metà della sua popolazione è nata altrove. Una percentuale impressionante, no?

Icelandair offre voli economici quotidiani per Toronto per affari o per piacere: venite per il multiculturalismo e rimanete per un'escursione alle Cascate del Niagara.

Prima di visitare la torre della CN e le cascate del Niagara, potrebbe forse interessarvi creare l'atmosfera giusta ammirando delle cascate islandesi? Prenotando un volo per Toronto con Icelandair potete fare un Stopover in Islanda senza costi aerei aggiuntivi.

Toronto

Canada
Popolazione: 2,8 milioni (2016)Area: 630.2 km²Trasporto: TTC offre servizi di metropolitana, tram e autobus all'interno della città di Toronto.Valuta: Dollaro canadeseQuartieri alla moda: Centro storico - The Entertainment District - Yorkville - Queen West - Mercato di Kensington

Grandi numeri, grande diversità

Toronto non vanta solo approssimativamente 230 nazionalità diverse, ma ha anche ufficialmente ben 140 quartieri. Vivrete esperienze diverse spostandovi semplicemente di un paio di isolati. I monumenti degni di nota si trovano in centro: visitate la Torre della CN di 553 metri di altezza, prima di esplorare il distretto del porto e dirigervi nell'entroterra per scoprire attrazioni come il Royal Ontario Museum, la Art Gallery of Ontario e il castello e i giardini di Casa Loma.

Un paio di isolati più a est, potete ammirare la Hockey Hall of Fame (dove troverete tutto quello che desiderate sapere sullo sport preferito dai canadesi) e gustare i deliziosi sapori del St Lawrence Market. Continuando a spostarvi verso est troverete il Distillery District, una vecchia distilleria ora sede di negozi, cinema e teatri.

Sapori multiculturali

Tutta questa diversità culturale trova espressione in eccezionali proposte culinarie e potete gustare i sapori di tutto il mondo senza uscire da Toronto. Lasciate che sia il quartiere dove vi trovate a dettare le vostre scelte. Ce ne sono sei! Chinatown nella zona di Greater Toronto. E inoltre: una Koreatown, Little Italy e Corso Italia, Little India e persino una Greektown (sul Danforth). E ancora: Little Jamaica e Little Portugal. Vi siete fatti un'idea.

se dobbiamo scegliere un piatto tipico della città, opteremmo per il "peameal bacon sandwich", fatto con fette di pancetta ricoperte di farina di mais. Il posto migliore dove mangiarlo, e uno dei posti migliori dove scoprire la cultura gastronomica della città, è il St Lawrence Market. Esiste da due secoli e oggi ospita bancarelle alimentari e un mercato dei contadini settimanale.

Centri commerciali, mercati e quartieri di tendenza

I centri commerciali sono una cosa seria a Toronto (quando fa davvero freddo d'inverno, tutti cercano un posto al caldo!). L'Eaton Centre si trova in centro e ospita 250 negozi, ma non è niente rispetto al centro commerciale di Vaughan Mills, situato circa 40 chilometri a nord dal centro. Si tratta di uno degli spazi commerciali più vasti di tutto il Canada, comodamente ubicato accanto a un parco divertimenti. All'interno si trova un centro di scoperta dedicato a Lego, il che lo rende molto popolare con le famiglie.

Se non vi piacciono i centri commerciali, Kensington Market è un quartiere multiculturale dove troverete molteplici opportunità di fare shopping e ottimi posti dove mangiare. Queen West e West Queen West sono probabilmente le zone più di tendenza per mangiare e fare acquisti a Toronto, mentre le ricche élite cittadine spendono e spandono nella zona di Bloor-Yorkville, soprannominata "Mink Mile", il miglio di visone!).